GIUBILEO 2015-ANCHE A PACHINO APERTA LA PORTA SANTA

Questa notizia è stata letta 591 volte.

È stata aperta anche a Pachino la Porta Santa del Giubileo 2015. Secondo le intenzioni di Papa Francesco, ogni città deve avere una porta Santa giubilare. A Pachino la Porta individuata è quella della Chiesa Madre che è stata aperta nel corso di una cerimonia, lunedì scorso. In passato le porte giubilari erano solo a Roma nelle basiliche papali di San Pietro, San Giovanni in Laterano, San Paolo fuori le mura e Santa Maria Maggiore. In passato la porta veniva smurata parzialmente prima della celebrazione, lasciando un diaframma che il Papa rompeva con un martelletto; quindi gli operai completavano la demolizione. In occasione del Giubileo del 2000, invece, il papa Giovanni Paolo II ha introdotto un rito più semplice e immediato: il muro è stato rimosso in anticipo lasciando solo la porta chiusa, che il papa ha aperto spingendo i battenti. Le porte sante rimangono aperte fino al termine dell’Anno santo, quindi vengono murate di nuovo. Papa Francesco in occasione del Giubileo Straordinario della Misericordia ha concesso l’apertura della porta santa anche nelle Chiese Cattedrali e ha concesso agli episcopi locali di individuarne anche altre in luoghi significativi per i fedeli. Durante il periodo giubilare in chiesa Madre i parroci hanno previsto un meccanismo di turnazione in maniera da assicurare una presenza costante per le confessioni in modo da rendere possibile ai fedeli di effettuare il percorso giubilare di benedizione e redenzione.

Questa notizia è stata letta 591 volte.

.....................................................................................
......................................................................................
......................................................................................

spazio-pubblicitario

......................................................................................
......................................................................................

Articoli più letti

  • No results available

Archivi